N.05
Settembre/Ottobre 2021

Tutte le forme di vita nascono dalla relazionalità

La questione demografica

Tutto nasce dalla relazione, a cominciare dalla vita umana. Senza la relazione non succede niente. Che sia vita umana, sociale, aziendale, governativa… Ognuno è per definizione portatore solo di parte della verità o della saggezza. Troppe volte non ci rendiamo conto che senza relazione non si realizza nulla.  Viviamo per la “vita”, che sia umana, aziendale, sociale…; quindi dobbiamo sempre favorirla, e la relazionalità è fondamentale. Il problema è di grandissima rilevanza. Ma ci sono guai che si contrappongono.    La sostenibilità Nel 2015 l’ONU ha varato l’Agenda 2030. Questo progetto definisce le condizioni per uno Sviluppo Sostenibile, e mette la data del 2030 per il raggiungimento degli obiettivi.  L’obiettivo esplicito dell’Agenda è di fare in modo che ciascuno dei 17 obiettivi goda ogni anno di un contributo migliorativo. Ma così non è. Ci sono varie cause che frenano, il più delle volte connesse ad interessi finanziari di breve periodo…

Questo articolo è riservato agli abbonati.
Abbonati ora
o accedi se sei già abbonato