Autorità e obbedienza nell’accompagnamento vocazionale

Introduzione

Introduzione Dopo il saluto e il benvenuto di don Michele Gianola, Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale vocazionionale, abbiamo già capito, probabilmente, il percorso e il significato di queste giornate che ci vedranno impegnati nella riflessione su una delle dimensioni vocazionali più belle: l’accompagnamento!   Come ci ha ricordato il recente Sinodo dei giovani: «Accompagnare per compiere scelte valide, stabili e ben fondate è un serviziodi cui si sente diffusamente la necessità. Farsi presente, sostenere e accompagnare l’itinerario verso scelte autentiche è per la Chiesa un modo di esercitare la propria funzione materna generando alla libertà dei figli di Dio. Tale servizio non è altro che la continuazione del modo in cui il Dio di Gesù Cristo agisce nei confronti del suo popolo: attraverso una presenza costante e cordiale, una prossimità dedita e amorevole e una tenerezza senza confini» (Documento Finale, 91). Inoltre il Sinodo ci ha anche riportato al…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.