N.06
Novembre/Dicembre 2021

Tutto è ricolmo di luce*

In tutto una Parola che parla

Qualsiasi cosa nasca da Dio, nasce per il potere della sua Parola, per mezzo della quale il mondo è stato fatto (cf Gv 1,3), che rimane in essa come una traccia di orientamento. Il cielo, la terra, tutto è stato creato dalla Parola potente di Dio, tanto che l’universo intero è una sorta di materializzazione di questa Parola. Questa Parola da sempre è presso il Padre ed è Dio, ma è anche rivolta al mondo come sorgente di vita e di amore per ogni creatura. Creando il mondo con la sua Parola, Dio non ha pronunciato solo un comando, ma ha compiuto un atto personale. In principio, al momento dell’atto creatore, c’è la comunicazione che Dio fa di sé stesso. Ogni creatura non è allora semplicemente qualcosa che Dio fa esistere, ma contiene il mistero della relazione personale che Dio vuole instaurare con lei. Se la Parola è dentro ad…

Questo articolo è riservato agli abbonati.
Abbonati ora
o accedi se sei già abbonato