N.02
2019 Marzo/Aprile

YouTube

L’onda lunga del web 2.0 YouTube è il più grande, ricco e frequentato sito di condivisione e fruizione di contenuti audiovisivi del mondo. Compare on line nel 2005, sfruttando l’onda lunga del web 2.0 e della relativa rivoluzione degli user generated cotent (contenuti prodotti dagli utenti). Il primo slogan è “Broadcast Yourself” (trasmettiti da solo). L’idea è di fornire una piattaforma che permetta a chiunque, in modo semplice, rapido e gratuito di condividere i propri video, contenuti audiovisivi autoprodotti, guadagnando attraverso la pubblicità (Google Adsense). Il sito si trasforma in fretta e arriva a essere in meno di dieci anni - dopo il rapido acquisto da parte di Google - una delle piattaforme per la visione di prodotti audiovisivi più grandi sul web, una delle più interconnesse ad altri network. Fin dall’inizio, agli utenti privati si affiancano soggetti istituzionali, ai canali ordinari quelli di altri broadcasters (Vevo, CBS, BBC, ecc.),…

per leggere l’articolo completo e accedere ai contenuti aggiuntivi effettua il login o registrati