N.06
Novembre/Dicembre 2010

Quali linee progettuali per la formazione del direttore CDV?

C’è un criterio fecondo ed ampio nell’ottica ecclesiale, a cui vorrei ispirarmi e che a noi si è proposto come tema del cammino di sensibilizzazione vocazionale delle nostre co­munità cristiane per questo anno 2010: “La testimonianza suscita vocazioni”. «Nel mondo di oggi, come nei difficili tempi del Curato d’Ars, occorre che i presbiteri nella loro vita e azione si distinguano per una forte testimo­nianza evangelica. Ha giustamente osservato il Papa Paolo VI: “L’uomo contemporaneo ascolta più volentieri i testimoni che i maestri, o se ascolta i maestri lo fa perché sono dei testimoni”. Perché non nasca un vuoto esistenziale in noi e non sia compromes­sa l’efficacia del nostro ministero, occorre che ci interroghiamo sempre di nuovo: “Siamo veramente pervasi dalla Parola di Dio? È vero che essa è il nutrimento di cui viviamo, più di quanto lo siano il pane e le cose di questo mondo? La conosciamo davvero? La…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.
Registrati ora
o accedi se sei già registrato