N.04
Luglio/Agosto 2011

Voci autentiche di libertà e di responsabilità

«I vostri figli non sono i vostri figli. Essi non vengono da voi, ma attraverso di voi. E non vi appartengono benché viviate insieme. Voi siete gli archi da cui i vostri figli, le vostre frecce vive, sono scoccati  lontano. L’Arciere vede il bersaglio sul sentiero infinito, e con la forza vi tende, affinché le sue frecce vadano rapide e lontane». (Da Il Profeta di K. Gibran Kahlil)     Credo che le intense e profonde parole che il poeta libanese  Gibran rivolge ai genitori, nel loro rapporto con i figli  e con le scelte dei figli, siano un modo particolarmente  significativo per introdurre questo numero di «Vocazioni» che riporta integralmente gli Atti del XXVI Seminario di formazione  alla direzione spirituale, che si è tenuto a Loreto dal 26 al 29  aprile 2011: Voce di Dio e voci dei genitori nell’accompagnamento spirituale. Questo appuntamento post-pasquale ha sempre rappresentato  un momento significativo…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.
Registrati ora
o accedi se sei già registrato