N.04
Luglio/agosto 2017

Uno stile che interpella

Dialogo con gli esperti

Nel dialogo con gli esperti a conclusione del Seminario sono state evidenziate alcune domande emerse tra i partecipanti a partire dalla propria esperienza di accompagnamento vocazionale. Le risposte che hanno saputo offrire d. Luca Garbinetto, Donatella Forlani e Paola Bignardi non esauriscono le tematiche affrontate, ma delineano alcuni “sogni possibili” da riscrivere nelle diverse realtà pastorali. 1. Come può nascere la dinamica del sogno? Come può un giovane iniziare a sognare? d. Luca Garbinetto - Il sogno è in qualche modo il rischio del futuro. È la capacità di riformulare in maniera nuova alcuni elementi della propria persona, della propria interiorità e anche della psiche per mettersi in gioco nella novità. Per rischiare il nuovo bisogna poter stare in piedi sulle proprie gambe e percepire di poter rischiare, a partire dall’esperienza della fiducia in se stessi che sostenga una sufficiente autostima. Molte volte i giovani che incontriamo sono profondamente feriti…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.
Registrati ora
o accedi se sei già registrato