N.04
Luglio/Agosto 2012
Studi /

Pedagogia cateriniana alla vita interiore

Questo mio contributo mi dà occasione di far conoscere questa santa Dottore della Chiesa. Donna di grande passione e forza, capace di amicizia e di gioia, come testimoniano i suoi discepoli, quelli della bella brigata. Anche per me è un momento di grande arricchimento e occasione di vibrare con i desideri, le attese della nostra amata Chiesa, attenta a educare i giovani alla speranza, virtù e forza per scelte coraggiose.   Come avvicinarsi all’opera cateriniana Prima di entrare nell’argomento affidatomi ritengo opportuno qualche accenno sul come avvicinarsi all’opera di Santa Caterina da Siena, che, come sappiamo è costituita da un Epistolario di circa 380 lettere; il Libro, ovvero il Dialogo della Divina Provvidenza e le Orazioni, trascritte mentre la Santa pregava ad alta voce essendo in estasi. Un aspetto che vorrei subito sottolineare è il rapporto di Santa Caterina con la Parola di Dio, soprattutto con il Nuovo Testamento da…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.
Registrati ora
o accedi se sei già registrato