N.03
Maggio/Giugno 2013

Andate…edificate la chiesa

Il Signore chiama: tutta la vita non basta a rendersi conto della bellezza dello sguardo che Dio posa su di noi, per affidare a cia­scuno un compito originale, eppure in funzione della crescita della comunità di tutti. Accade proprio come in una famiglia: cia­scuno è chiamato alla vita da un atto di amore e poi collocato nel contesto familiare con una sua personalità, un suo stile, un suo compito. Ciascuno è accolto dentro la famiglia come un grembo che lo protegge e continua a farlo crescere e lo rende partecipe del­la vita della famiglia tutta. L’originalità di ciascuno diviene dunque come la voce in un coro: unica, eppure destinata a contribuire ad un’armonia che la supera e la coinvolge. Se nella famiglia qualcu­no si sottrae al compito che gli è stato assegnato, il tutto si impove­risce e chi non partecipa si pone ai margini. Così, l’unico modo per essere parte…

Per accedere al contributo devi registrarti. La registrazione è gratuita.