N.02
2019 Marzo/Aprile

Il Cristo Ichthys

      Il pesce, che vive nell'acqua, è associato alla simbologia dell'acqua generatrice di vita. Il cristiano, che nasce dall'acqua battesimale, verrà paragonato in maniera piuttosto naturale a un pesce. In greco «pesce» si dice ichthys. Non si sa chi abbia avuto l'idea di comporre un acrostico con le cinque lettere della parola, facendone le iniziali di una formula che esprime la fede cristiana: Iesous Christos, Theou Yios, Soter. che significa «Gesù Cristo, Figlio di Dio, Salvatore». Dunque il pesce divenne il simbolo di Cristo e dei cristiani. In una cultura in cui il greco era la lingua internazionale e in un clima di persecuzione latente, questo simbolo consentiva di esprimere segretamente la fede cristiana, essendo un segno di riconoscimento tra i fedeli. Questo simbolo è illustrato nelle piscine battesimali d'Africa, il cui rivestimento in mosaico raffigura dei pesci. Nell'arte paleocristiana il simbolo del pesce è frequente (catacombe, sarcofagi, mosaici). Il Cristo…

per leggere l’articolo completo e accedere ai contenuti aggiuntivi effettua il login o registrati