N.02
Marzo/Aprile 2012

Dallo spirito del timore allo spirito dell’Amore

Quando con il Direttore del Centro Nazionale Vocazioni si ragionava su come aprire il Convegno, si era alla ricerca di un nome che desse lustro. Dopo aver sfogliato la margherita dei nomi ci siamo ritrovati con un fiore spoglio e disadorno, semplicemente perché volevamo un testimone, uno che si mettesse in gioco con semplicità, ma anche con verità e profondità, uno che accettasse di parlare in prima persona, raccontare che è possibile rispondere all’amore di Dio anche in questo tempo attraversato da questi sentimenti così diffusi di declino irreversibile, di futuro impossibile, specie se paragonati a tempi ricchi, di opportunità e di promesse. Dal cilindro abbiamo tirato fuori Padre Gabriele Ferrari e siamo contenti di averlo qui in mezzo a noi.   Nasce a Rovereto (TN) nel 1940 e dopo la formazione al Seminario di Trento diventa sacerdote nel 1964. Pochi mesi dopo entra nei Missionari Saveriani. Dopo due anni…

per leggere l’articolo completo e accedere ai contenuti aggiuntivi effettua il login o registrati